Regolamento

OROBIE VERTICAL

DOMENICA 29 AGOSTO 2021

Palazzetto dello Sport, Via Pacati - Valbondione (BG)
7,5 km con 1100m D+ "NUOVO PERCORSO"

Gara di corsa in montagna, seguendo una parte del Sentiero delle Orobie in 7 km con 1000 metri dislivello positivo per raggiungere il Rifugio Coca.
Image

OROBIE VERTICAL 2021

Art. 1 - ORGANIZZAZIONE

L’associazione sportiva dilettantistica FLY UP SPORT, affiliata CSEN/CONI, con il patrocinio del Comune di VALBONDIONE, organizzano la decima edizione della gara “OROBIE VERTICAL”.

È una corsa in montagna su un percorso di circa 7 km con 1000 m dislivello positivo, inserita nel calendario regionale CSEN/CONI e si svolgerà domenica 29 agosto 2021.

Art. 2 - ACCETTAZIONE DEL REGOLAMENTO

Orobie Vertical avrà luogo in conformità al presente regolamento e alle eventuali modifiche e avvisi che saranno pubblicati nel sito web ufficiale della nostra ASD www.fly-up.it .

La partecipazione alla gara denominata “OROBIE VERTICAL 2021” comporta da parte dei concorrenti iscritti l'accettazione in tutte le sue parti e senza riserve del presente regolamento.

Con l'iscrizione ogni concorrente s’impegna a rispettare questo Regolamento e libera gli organizzatori da ogni responsabilità civile o penale per qualsiasi eventuale incidente o accidente, per danni a persone o cose a lui derivati o da sé causati, che possano verificarsi durante la manifestazione.

Art. 3 - INFORMAZIONI GENERALI

Corsa a piedi di circa 7 km con un dislivello positivo di circa 1000 m che si snoda attraverso sterrato e sentieri di montagna al 100%.

La partenza è prevista presso Palazzetto dello Sport, Via Pacati, VALBONDIONE (BG) alle ore 9:30, il 29 agosto 2021.

Art. 4 - PARTECIPAZIONE

La gara è aperta a tutti gli atleti, uomini e donne, che abbiano compiuto 18 anni alla data di svolgimento della corsa in possesso dei requisiti riportati al punto 6. Per la partecipazione è necessario un adeguato allenamento, una reale capacità d'autonomia personale che permetta di gestire i problemi creati da questo tipo di prova.

Art. 5 – SEMI-AUTOSUFFICIENZA

PARTECIPAZIONE ALLA CAMPAGNA “IO NON GETTO I MIEI RIFIUTI”

La gara è in semi-autosufficienza idrica e alimentare. Per bere (ci sono vari punti acqua) i corridori devono munirsi di bicchiere o altro contenitore personale adatto all'uso.
La gara aderisce alla campagna “io non getto i miei rifiuti”: chi sarà sorpreso ad abbandonare materiale e/o rifiuti sul percorso e al di fuori dei punti prestabiliti potrà essere squalificato.

È obbligatorio come materiale una giacca impermeabile.

E' proibito farsi accompagnare sul percorso da un'altra persona che non sia regolarmente iscritta.

Art. 6 - ISCRIZIONE

Possono iscriversi gli atleti maggiorenni in possesso di certificato medico sportivo per l’attività agonistica, in corso di validità, alla data dello svolgimento della corsa e riconosciuto dalla nazione di residenza, indipendentemente dalla loro appartenenza a società o federazioni sportive.

La copia del certificato medico in corso di validità deve essere caricata direttamente sul portale di gestione delle iscrizioni entro il 28 agosto 2021. In nessun caso saranno considerati i documenti inviati direttamente all’organizzazione.

Al fine de evitare assembramento è necessario che ogni atleta STAMPI e presenti il giorno della corsa la SCHEDA ANAMNESTICA per infezione da SARS-CoV2 (Covid-19) compilata e firmata.

Nel caso in cui il concorrente iscritto non fornisca i documenti sopra citati al ritiro del pettorale, lo stesso non potrà essere consegnato e il concorrente non potrà prendere parte alla gara, senza diritto ad alcun rimborso della quota d’iscrizione.

Art. 7 - QUOTA DI ISCRIZIONE

Le iscrizioni vengono accettate sul sito www.picosport.net

La quota d’iscrizione è di 20 euro.

Il pagamento dell'iscrizione comprende tutti i servizi descritti nel presente regolamento:

Pacco gara, Pettorale, Pasta Party. 

Non è previsto in nessun caso il rimborso della quota d’iscrizione.

Art. 8 - RITIRO PETTORALI E PACCO GARA 

Le operazioni di ritiro pettorale avverranno la domenica dalle ore 08:00 presso la partenza.

Ogni pettorale è rimesso individualmente a ogni concorrente su presentazione di un documento d'identità con foto.

Il pettorale deve essere portato sul petto o sul ventre ed essere reso visibile sempre nella sua totalità durante tutta la corsa. Deve essere quindi posto sopra tutti gli indumenti e in nessun caso fissato altrove. Il pettorale è il lascia-passare necessario per accedere alle aree di rifornimento, ritiro sacche e ristoro finale.

Art. 9 - ABBANDONI E RIENTRI

In caso di abbandono della corsa lungo il percorso, il concorrente è obbligato, appena ne avrà la possibilità, a recarsi al punto ristoro o punto partenza (Palazzetto dello Sport) e comunicare il proprio abbandono. In caso di mancata comunicazione di un ritiro e del conseguente avvio delle ricerche, ogni spesa derivante sarà addebitata al corridore stesso.

Art. 10 - PENALITA’ E SQUALIFICHE

Dei controllori/volontari sul percorso sono abilitati a controllare il rispetto dell'intero regolamento. Le irregolarità accertate anche per mezzo d’immagini video pervenute all'organizzazione dopo la gara, potranno causare squalifiche. La direzione della gara può pronunciare la squalifica di un concorrente, in caso di mancanza grave al regolamento, in particolare di:

- pettorale portato in modo non conforme,

- scambio di pettorale,

- utilizzo di un mezzo di trasporto,

- mancata assistenza a un altro concorrente in caso di difficoltà,

- uso di assistenza personale al di fuori dei punti consentiti,

- abbandono di proprio materiale lungo il percorso,

- abbandono di rifiuti sul percorso,

- inquinamento o degrado del luogo da un concorrente.

Rispettare se stessi: niente inganni, ne prima, ne durante la corsa.

Rispettare gli altri atleti: prestare assistenza a un altro atleta in difficoltà.

Rispettare i volontari: i volontari, che partecipano anch'essi per il piacere di esserci.

Art. 11 - MODIFICHE DEL PERCORSO - ANNULLAMENTO DELLA CORSA

L'organizzazione si riserva il diritto di modificare in ogni momento il percorso o l'ubicazione dei posti di soccorso e di ristoro, senza preavviso. In caso di condizioni meteorologiche avverse (nebbia fitta, bufere di neve, forti temporali) e tali da mettere a rischio la sicurezza dei concorrenti, la partenza può essere posticipata o annullata, il percorso può essere modificato e ridotto, oppure la corsa potrà essere fermata in qualsiasi punto del tracciato. La sospensione o l'annullamento della corsa non daranno diritto ai concorrenti ad alcun rimborso della quota d’iscrizione.

Art. 12 - PERCORSO

Il percorso sarà pubblicato sul sito e adeguatamente segnalato tramite opportuna marcatura.

Art. 13 - ASSICURAZIONE

L'organizzazione sottoscrive un'assicurazione di responsabilità civile per tutto il periodo della prova. La partecipazione avviene sotto l'intera responsabilità dei concorrenti, che rinunciano ad ogni ricorso contro gli organizzatori in caso di danni e di conseguenze ulteriori che sopraggiungano in seguito alla gara.

Art. 14 - CLASSIFICHE E PREMI

Saranno inseriti in classifica i soli concorrenti che raggiungeranno il traguardo e che si faranno registrare all'arrivo. Sarà redatta una classifica generale uomini e donne.

1 class M/F    150 euro

2 class M/F    100 euro

3 class M/F      75 euro

4 class M/F      50 euro

5 class M/F      50 euro

Art. 15 - DIRITTI ALL'IMMAGINE

Ogni concorrente rinuncia espressamente ad avvalersi dei diritti all'immagine durante la prova così come rinuncia a qualsiasi ricorso contro l'organizzazione e i suoi partner abilitati, per l'utilizzo fatto della sua immagine.


DICHIARAZIONE DI RESPONSABILITA’

La volontaria iscrizione e la conseguente partecipazione alla corsa indicano la piena accettazione del presente regolamento e delle modifiche eventualmente apportate. Con l’iscrizione, il partecipante esonera gli organizzatori da ogni responsabilità, sia civile sia penale, per danni a persone e/o cose da lui causati o a lui derivati.

PROTOCOLLO COVID-19
Orobie Vertical 2021

Il presente protocollo riporta tutte le azioni che saranno attuate durante l’organizzazione dell’evento “OROBIE VERTICAL” per il contenimento della diffusione del Covid-19 integrandosi con quanto riportato nel regolamento della gara ed è aggiornato con le ultime disposizioni CSEN del 23 Luglio 2021, basate sul Decreto Legge emesso dal Governo.
Qualsiasi violazione del presente Protocollo porterà alla squalifica immediata dell’atleta.

https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2021/07/23/21G00117/sg
 
PRELIMINARE 

Tutto il personale coinvolto nell’organizzazione della gara (organizzatori, volontari, personale medico, speaker, ecc.) sarà dotato di un tesserino di riconoscimento e dovrà indossare la mascherina nei locali al chiuso.
L’organizzazione nominerà un responsabile Covid-19 (Covid Manager) nella persona di Nemtanu Gianina Elena, diplomata con Attestato “Safe Sport” per la gestione dei controlli e del piano di prevenzione.

CONSEGNA PETTORALI/PACCHI GARA

Nell’area dedicata alla consegna dei pacchi gara/pettorali, è prevista la separazione tra gli ingressi e le uscite.
In caso di code di attesa prima di entrare nella zona dedicata alla consegna dei pacchi gara/pettorali, tutti gli atleti dovranno garantire il distanziamento di almeno un metro.
All’ingresso dell’area dedicata verrà misurata la temperatura esterna frontale.
Per ritirare il pacco gara/pettorale, ogni concorrente dovrà presentarsi personalmente, sanificando le mani prima dell'ingresso, indossando la mascherina ed esibendo la tessera Green Pass.
Contestualmente alla consegna dei pacchi gara verrà consegnato ad ogni atleta un braccialetto di riconoscimento personale che dovrà essere indossato per tutta la durata della manifestazione e che consentirà l'ingresso all'area Partenza/Arrivo.
Non è consentito ritirare il pacco gara e il pettorale per conto terzi.

DOCCE

Non sarà fornito alcun servizio di spogliatoio e/o docce sia alla partenza che all’arrivo della gara.
 
CAMPO GARA 

Il “campo di gara” comprendente il percorso di gara, la zona di partenza, la zona di arrivo e le zone dedicate ai controlli ed ai rifornimenti lungo il percorso di gara.
Nel “campo di gara” sono ammessi esclusivamente i concorrenti, gli ufficiali di gara, il personale di soccorso e di supporto tecnico ai punti controllo, ai rifornimenti, la scopa, i fotografi e giornalisti accreditati dall’organizzazione.
Tutti i presenti sul “campo di gara” devono indossare sempre la mascherina ed osservare il distanziamento.
Tutte le zone del “campo di gara” sono interdette al pubblico.
 
ZONA DI PARTENZA 

La zona di partenza sarà opportunamente delimitata in modo da consentire l’accesso solo ai/alle concorrenti.
L’accesso alla zona di partenza avverrà in un unico punto, dove sarà fatta la spunta e sarà controllata la temperatura esterna frontale.
Tutti gli ammessi alla zona di partenza dovranno obbligatoriamente indossare la mascherina di protezione.
Nella zona di partenza gli atleti dovranno rispettare il distanziamento di almeno un metro. Il distanziamento alla partenza sarà segnalato attraverso corsie, fettucce, indicazioni orizzontali ecc.
I/le concorrenti non possono abbandonare materiale nella zona di partenza, pena la squalifica.

ACCESSO ALLA ZONA DI PARTENZA

Non possono accedere alla zona di partenza i/le concorrenti che non indossino il pettorale di gara e il braccialetto identificativo e che quindi non abbiano presentato personalmente la tessera Green Pass o consegnato personalmente in segreteria.
Per accedere alla zona di partenza, ogni concorrente deve indossare obbligatoriamente il pettorale di gara, il braccialetto e la mascherina.
All'ingresso nella zona di partenza, va rilevata la temperatura corporea esterna frontale, che non dovrà essere superiore a 37.5°C.
La mascherina andrà quindi custodita dal/dalla concorrente per tutta la gara e non potrà essere gettata a terra o consegnata a terzi.
La mascherina andrà indossata nuovamente all’arrivo, una volta trascorso il tempo normalmente necessario al recupero delle energie fisiche, e comunque prima di uscire dalla zona di arrivo.
L'abbandono della mascherina comporta la squalifica immediata del/della concorrente, salvo più gravi sanzioni previste dalle norme igienico-sanitarie in materia.
Il/la concorrente che dovesse abbandonare la zona di partenza dopo esservi entrato/a, dovrà obbligatoriamente riassoggettarsi al controllo della temperatura al momento del rientro nella zona di partenza.
La partenza potrà avvenire in più fasi per garantire il distanziamento tra i concorrenti.

CONDOTTA DI GARA

Durante la gara i/le concorrenti devono poter mantenere un distanziamento indicativo di almeno due metri tra di loro.
I sorpassi devono avvenire nel minor tempo possibile. E’ tassativamente vietato durante la gara viaggiare affiancati.
E’ vietato l’abbandono lungo il percorso di qualsiasi tipo di materiale (mascherina, rifiuto, abbigliamento, ecc.) pena la squalifica immediata.

ZONA DI ARRIVO

La zona di arrivo sarà opportunamente delimitata in modo da impedire l’accesso al pubblico.
L’accesso alla zona di arrivo sarà consentito solamente a concorrenti, ufficiali di gara, personale di soccorso e di supporto tecnico, giornalisti e fotografi accreditati.
Tutti gli ammessi alla zona di arrivo dovranno obbligatoriamente indossare la mascherina di protezione.
I/le concorrenti dovranno indossare la propria mascherina una volta superato il traguardo e dovranno abbandonare al più presto la zona di arrivo per evitare assembramenti. 

CLASSIFICHE E PREMIAZIONI

Per evitare assembramenti, le classifiche di gara non verranno esposte e non potranno essere diffuse in forma cartacea, ma saranno pubblicate sul sito della manifestazione e sul sito della società che farà il cronometraggio.
Le premiazioni avverranno secondo quanto previsto dal programma nell'area arrivo. 
Durante le cerimonie di premiazione tutti (concorrenti e addetti al cerimoniale) dovranno indossare la mascherina.
Image

1 class M/F   150 euro

2 class M/F   100 euro

3 class M/F   75 euro

4 class M/F   50 euro

5 class M/F   50 euro

ore 08:00    Ritiro pettorali
ore 09:30    Partenza atleti in linea
ore 11:30    Premiazioni presso Rifugio Coca
ore 14:00    Chiusura manifestazione
Buldet Vertical
Buldet Vertical Race Bergamo
Scott
Uniacque
Elleerre

Programma

08:00 - Ritiro pettorali presso Palazzetto dello Sport, Via Pacati, Valbondione
09:30 - Partenza concorenti

Iscrizione

Image
Image
Image

Partner Istituzionali

Image